b-009

Una garanzia di qualità

…i dilettanti parlano di previsioni, i professionisti di logistica…

Largamente diffusa negli Stati Uniti e nei paesi anglosassoni, arrivata un pò tardi qui in Italia, la pre produzione è una garanzia che lega a doppio filo il cliente e la Società di produzione.

Se è infatti scontato avere le idee chiare su quello che si può e vuole ottenere, può non esserlo altrettanto l’insieme di procedure e la pianificazione necessari per raggiungere il risultato; la corretta progettazione di tutte le fasi di produzione, la selezione delle risorse umane e tecnologiche necessarie alla realizzazione, tutta la parte burocratica e, ovviamente, la stesura di un bilancio preventivo, sono tutte condizioni preliminari necessarie affinchè si possa lavorare serenamente.

Lo sviluppo del’idea di partenza nella forma di sceneggiatura, alla quale per noi segue sempre una visualizzazione grafica in forma di storyboard, consente una prima concettualizzazione del video che si realizzerà in seguito.

La grafica 2d e 3d, con programmi di animazione, consente di previsualizzare scene, sequenze ed inquadrature con precisione tale da poter prevedere  correttamente tutti i parametri di tempo/costo e risorse, diminuendo i rischi di ritardi nella fase di ripresa e riducendo le sorprese nella fase di post produzione.

Nella fase di pre-produzione operano i dipartimenti specifici per le operazioni di:

  • sceneggiatura tecnica;
  • storyboarding;
  • selezione equipaggiamento riprese;
  • selezione crew produzione;
  • casting;
  • location scouting;
  • budget analysis;
  • Pianificazione produzione;
  • Richiesta permessi;

Nonostante la strategica importanza di questa fase, in Italia spesso si tende a comprimere questa parte a favore della fase di ripresa o montaggio, inevitabilmente rischiando di compromettere ambo i processi per mancanza di pianificazione.